Gastroscopia Padova

U.O.C. di scienze Chirurgiche e Gastroenterologiche - Azienda Osp. di Padova

L’Unità Operativa Complessa di scienze chirurgiche e gastroenterologiche è una struttura medica dell’Azienda Ospedaliera di Padova ed è senza dubbio uno dei centri meglio qualificati ed ordanizzati del centro-nord Italia. Questa struttura infatti è dotata di molteplici apparecchiature mediche ad alto profilo tecnologico di ultima generazione oltre che mininimamente invasive. In questo centro il Dr. Edoardo Savarino effettua diverse tipologie di esami endoscopici tra cui, in particolare, la gastroscopia transnasale (Indolore).

Gli esami prenotati saranno sempre condotti personalmente dal Dr. Edoardo Savarino.

Tecniche eseguite presso il centro di Padova

  Gastroscopia in Sedazione Cosciente

  Gastroscopia in Sedazione Profonda

  Gastroscopia Transnasale

Come prenotare presso il centro di Padova

Prenotazione online senza registrazione né pagamento anticipato

Visita specialistica

Gastroscopia tradizionale con biopsia

Gastroscopia transnasale

Gastroscopia transnasale con biopsia

Colonscopia

Colonscopia con biopsia

Rettoscopia

Videocapsula Endoscopica

Prenotazioni telefoniche tramite Numero Unico Nazionale o Whatsapp

n-verde_new
dal Lunedì al Sabato dalle ore 9:00 alle ore 18:00.

Logo Whatsapp

Numero WhatsApp 3668771864

Mappa e foto del centro di Padova

Indirizzo: , 2 – , Padova

* L’indirizzo indicato nella scheda maps può essere indicativo. Resta confermato che l’indirizzo del centro è: , 2 – , Padova

 

Cos’è la Gastroscopia

La gastroscopia viene eseguita sia per finalità diagnostiche che operative, viene effettuata introducendo delicatamente attarverso la bocca o il naso – in questo caso il naso in quanto si parla di esame transnasale – un sottile strumento flessibile chiamato “endoscopio”, dotato di una una piccola telecamera ed una luce a fibre ottiche. Lo strumento può essere dotato di uno o piu’ canali operativi attraverso i quali è possibile introdurre o aspirare gas o liquidi, è possibili utilizzre strumenti vari quali ad esempio pinze da biopsie, aghi o strumenti per il recupero di polipi.

Anche per la gastroscopia transnasale esistono dei miti che bisogna assolutamente sfatare per evitare di avere tensioni psicologiche immotivate.

Non preoccupatevi, la gastroscopia transnasale è un esame mini invasivo, quindi alla portata di tutti. Bisogna tenere in considerazione che il tubo inserito nel naso è mediamente di 4 millimetri e questo vi permetterà di parlare liberamente, dialogando con il dottore e le infermiere. Potrete ascoltare tutte le indicazioni date senza problemi, infatti, sarà proprio il medico a dirvi cosa fare per rendere ancora più veloci e agevoli le manovre all’interno del tratto digerente. La durata della gastroscopia transnasale è di pochi minuti.

Grazie alle dimensioni ridotte dell’endoscopio, potrete evitare anche il senso di soffocamento che invece generalmente da la gastroscopia classica. Inoltre è stato confermato da numerosi studi medici che la gastroscopia transnasale elimina molteplici fastidi quali nausea, senso di soffocamento o conati di vomito.

Dr. Edoardo Savarino

savarino-112x150

Gastroenterologo, specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva – professore aggregato presso il Dipartimento di Scienze Chirurgiche, Oncologiche e Gastroenterologiche dell’Università di Padova – è attualmente ricercatore universitario confermato presso l’Ospedale di Padova. Esercita la propria professione presso “l’Unità Operativa Complessiva di scienze chirurgiche e gastroenterologiche – Azienda Ospedaliera – Padova Curriculum del Dr. Edoardo Savarino […]