Gastroscopia Cinquefrondi

Centro di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva - Reggio Calabria

Il Centro di “Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva della Casa di Cura Villa Elisa” nel comune di Cinquefrondi, provincia di Reggio Calabria, è stato avviato dal Dott Felice Cosentino nella metà degli anni ’80 ed è attrezzato con le moderne tecnologie endoscopiche per far fronte all’endoscopia diagnostica e terapeutica. La gastroscopia transnasale costituisce il fiore all’occhiello della struttura ed è molto gradita dai pazienti in quanto ben tollerata e superiore alla gastroscopia tradizionale poiché consente uno studio dettagliato non solo dell’esofago, stomaco e duodeno, ma anche del distretto rino-faringo-laringeo. Inoltre, all’interno di questa struttura vengono eseguiti da svariati anni, tra le varie attività, anche esami endoscopici ed in particolare la Colonscopia Con Sedazione.

Gli esami e le visite specialistiche sono sempre condotti personalmente dalla Prof. Felice Cosentino insieme alla propria equipe medica-infermieristica specializzata.

Tecniche eseguite presso il centro di Cinquefrondi

  Gastroscopia in Sedazione Cosciente

  Gastroscopia in Sedazione Profonda

  Gastroscopia Transnasale

Come prenotare presso il centro di Cinquefrondi

Prenotazione online senza registrazione né pagamento anticipato

Visita Specialistica

Gastroscopia tradizionale

Gastroscopia transnasale

Colonscopia

Prenotazioni telefoniche tramite Numero Unico Nazionale o Whatsapp

n-verde_new
dal Lunedì al Sabato dalle ore 9:00 alle ore 18:00.

Logo Whatsapp

Numero WhatsApp 3668771864

Mappa e foto del centro di Cinquefrondi

Indirizzo: Via Vittorio Veneto, 141 – 89021, Cinquefrondi

* L’indirizzo indicato nella scheda maps può essere indicativo. Resta confermato che l’indirizzo del centro è: Via Vittorio Veneto, 141 – 89021, Cinquefrondi

 

Focus del centro di Cinquefrondi:

La biopsia allo stomaco durante la gastroscopia

La gastroscopia è un esame che permette l’ esplorazione del tratto digestivo superiore. Quando avviene con biopsia allo stomaco, questo esame è molto utile al fine di rilevare i problemi presenti nell’ organo. Essa risulta efficace soprattutto quando sono in atto processi infiammatori, ulcere, neoplasie ed altri disturbi o patologie dell’ apparato digestivo. Con la biopsia il gastroenterologo può prelevare campioni di tessuto e sostanze organiche che verranno analizzati per determinare la presenza di eventuali problemi allo stomaco.

Quando è richiesta la gastroscopia con biopsia?

Questo esame è richiesto dal tuo medico quando sospetta dei problemi allo stomaco, all’esofago o al duodeno. Le patologie a carico dell’apparato digestivo possono essere:
tumore (allo stomaco, all’ esofago o al duodeno)
gastrite
ulcera gastrica
ulcera duodenale
esofagite

La biopsia allo stomaco può anche essere richiesta per controllare l’andamento di una malattia già nota, per capire se i trattamenti effettuati stanno funzionando o per somministrare altre cure per via endoscopica.

Quali disturbi può comportare l’esame con biopsia allo stomaco?

Questo esame dura circa 20 minuti e non è doloroso, ma potrebbe darti qualche fastidio, che in poche ore sparisce. I disturbi più comuni sono
• nausea e vomito
• gonfiore all’addome
• raucedine

Cos’è la biopsia?

La biopsia è un test medicale, che prevede l’asportazione di cellule del tessuto per un esame successivo al microscopio. Il campione, infatti, è prelevato dal chirurgo e inviato al laboratorio di analisi per studiarne la struttura, l’eventuale presenza di batteri o altri agenti che hanno determinato la presenza di patologie o infiammazioni.

Il medico può riconoscere subito se il tessuto è maligno?

Per il medico che effettua la biopsia allo stomaco non sempre è possibile esprimere se il tessuto prelevato è maligno o benigno. È bene allora attendere qualche giorno i risultati del laboratorio, per avere il tempo di sottoporre il tessuto prelevato ad un esame microscopico e ottenere così un giudizio definitivo e certo.

Prof. Felice Cosentino

Gastroenterologo, specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva nonchè Chirurgia dell’apparato digerente, è attualmente Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva dell’Ospedale San Giuseppe – Polo Universitario di Milano. Esercita la propria professione presso “Unità Operativa Complessa di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva” – Milano “Reparto di Gastroenterologia Villa Elisa “ – Cinquefrondi(Reggio Calabria) Curriculum […]